Paolo Guccini

Impossibile non é per sempre

Visual C++ 6 Senza Fatica
Autore: Paolo Guccini
308 pagine, Editore McGraw Hill, Lire 32.000
ISBN 88-386-4044-0

Il C++ è uno dei pochi linguaggi che pemettono di scrivere programmi in grado di interagire direttamente con l'hardware; inoltre è un linguaggio ad oggetti, ovvero, una volta compresa questa tecnologia, il C++ permette di creare nuovi software semplicemente come composizione di elementi (detti oggetti) e definendo le modalità di interazione.
Per esempio, la finestra è un oggetto che contiene altri oggetti quali i pulsanti o le caselle di testo oppure la barra di menu la quale contiene a sua volta altri oggetti: le voci dei menu. Semplificando, un gioco di scatole cinesi ad incastro...
Il libro guida il lettore (anche a digiuno di specifiche conoscenze del linguaggio) a comprendere i concetti più difficili per padroneggiarli al fine di poter creare programmi che possano essere eseguiti in Windows.

Indice:

  • Programmare: da dove si inizia?
  • Tipi fondamentali di dati
  • Il puntatore
  • Tipi definiti dal programmatore
  • Le notazioni
  • Le funzioni
  • Espressioni
  • Strutture di controllo
  • Allocazione dinamica della memoria
  • Le classi
  • Caratteristiche avanzate delle classi
  • Matrici e commenti
  • le stringhe di tipo char[]
  • Torniamo agli aspetti Visual
  • Form, controlli, sale e pepe
  • Wow! senza mani!
  • Appendice A: la potenza della castità
  • Appendice B: indentazione
  • Appendice C: liste concatenate o Linked list

Ho un commento o una domanda...